Home News

Visita ENCI 12 maggio 2011

Questa sera abbiamo ricevuto la visita dell'incaricato ENCI per il controllo della cucciolata.
Verifica della mamma e dei 7 diavoletti e complimenti vivissimi a tutti !!

 

Cuccioli crescono

 

Abbiamo aggiunto in Gallery alcune foto dei cuccioli "Dog in Black", ormai piccoli "velociraptor", mentre giocano in giardino con zia Penny.......
nel senso che zia Penny è il giocattolo.....
Le immagini sono state realizzate a fine aprile da "nonno" Stefano, che ringraziamo per questo servizio fotografico veramente degno di un professionista.

E' davvero bello avere i cuccioli che ti girano intorno. La sera, quando ceniamo in cucina, sono tutti quanti intorno a noi: uno dormicchia qui, uno là, uno ti osserva. La mamma vigile controlla che, qualora un umano allunghi qualcosa di commestibile, nessun cucciolo prima di lei si azzardi a toccarla.... Lezioni di gerarchia, rispetto delle regole. Il capo mangia per primo. Noi, con fatica, non ci inseriamo mai nelle sue lezioni di vita. Non vogliamo essere i "nonni" che si intromettono, esautorando la madre. Zia Penny lascia fare... almeno quando dormono o mangiano la lasciano in pace.

Avendo i cuccioli intorno e in casa con noi, cerchiamo di prestare attenzione ai pericoli nei quali potrebbero imbattersi. Abbiamo perciò pensato di trarre da questa esperienza e dai ricordi del passato qualche consiglio, che possa essere utile anche ad altri. Abbiamo, dunque, aggiunto alcuni articoli alla sezione "Per saperne di più".

 

 

23 aprile 2011: complemese

Oggi i cuccioli "Dog in Black" compiono il loro primo mese di vita.

In poco tempo hanno già messo in atto enormi progressi.
Li festeggiamo pubblicando i loro "veri nomi", quelli che saranno presenti sui pedigree (accanto ai soprannomi da noi usati in questi primi giorni).
Pubblichiamo anche qualche altro dato, forse di interesse per le loro nuove famiglie: orario di nascita, peso alla nascita ed incremento ponderale fino al 23 aprile 2011. Aggiorneremo questa tabella fino a quando resteranno con noi.

Nomi e Tabella incremento ponderale ( vd scheda )
 
(Consegneremo alle nuove famiglie umane dei nostri cuccioli anche un cd con le foto che abbiamo scattato nei primi giorni di vita. Parlando con alcune persone ci è sembrato gradito, quindi lo faremo per tutti.)

 

Primi giochi e nascondigli...

 

   

 

 

 

 

Terza settimana di vita

Solidarietà femminile.  Mentre mamma allatta, zia Penny le tiene sempre compagnia e controlla che nessuno si permetta di disturbare..... Nel caso... nessuna esitazione all'attacco !!! Chi la conosce lo sa bene.

Cerchiamo, almeno di giorno, di procedere a "sedute di allattamento" a "piccolo gruppo" perchè, come si può vedere dalle proporzioni, i piccoli non sono più tanto piccoli. Anzi alcuni sono enormi e tutti insieme, nonostante la mamma sia abbastanza lunga, non hanno spazio a sufficienza.

a spasso per casa.......

Sorpreso a mordere il fratello, non esita a fare anche la lingua.....

In pochi, pochissimi giorni,  sono molto cambiati. Si reggono sulle zampette e qualcuno tenta anche di correre. Sono in grado di vedere e di sentire, riconoscono dall'odore chi si avvicina. C'è chi prova a mordicchiare un giocattolo e .... chi preferisce le orecchie di qualche fratello.
I "coccodrilli" hanno scoperto che l'unione fa la forza: all'arrivo della mamma, spalla a spalla, avanzano inesorabili verso le migliori sorgenti di nutrimento. Ormai dobbiamo comunque, a volte, integrare l'alimentazione perchè mamma Batouk non ha più abbastanza latte nè abbastanza pazienza... Quando è stanca, se ne va in giardino a sgranchirsi un pò e lascia a zia Penny - che non vede l'ora - il compito di accudire alla nidiata. Si può dire che le due femmine di casa abbiano messo in atto una squadra solidale formidabile.
Un piccolo branco.
Siamo contenti di aver preso la decisione di tenere la cucciolata in casa perchè, anche se ciò ha comportato innegabilmente un maggiore impegno, ci ha consentito di osservarli costantemente, di imparare a conoscerli e di "gustarci" fino in fondo questa esperienza, emozionante per noi ed ancora di più per i nostri figli.
 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Succ. > Fine >>

Cerca
Archivio
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday124
mod_vvisit_counterThis week124
mod_vvisit_counterThis month3420
mod_vvisit_counterAll days216276

Now online
 18 visitatori online
Reserved