Era Dal Dievelnigher (n. 16/08/2028)
Butterfly Dievelnigher (aka Rina) X Hobo vom Schondratal

Altezza cm. 66 Peso Kg. 36

  • DNA depositato
  • esente oculopatie
  • esente cardiopatie
  • dentatura corretta
  • DM: N/N
  • CAL 2
  • Giovane Promessa ENCI
  • Top Dog Giovani 2019
  • Campione Italiano di Bellezza
  • Pluri CAC – BOS – BOB

ERA è figlia della nostra BUTTERFLY DIEVELNIGHER (detta Rina), la quale è Campione Italiano di Bellezza proclamato nel 2017 e Campione Sociale HCI a fine 2017. Riproduttore Selezionato ENCI e HCI. Ha superato BH e CAL2 ed ha lavorato con grande passione ed interesse come Unità Cinofila di Protezione Civile in ricerca dispersi in superficie dal 2015 al maggio 2018. (per altre info rimandiamo alla scheda informativa di Rina).

Il padre di ERA è HOBO VOM SCHONDRATAL, maschio di struttura e portamento davvero notevoli, proveniente dal ben noto allevamento tedesco VOM SCHONDRATAL e di proprietà dell’altrettanto ben noto allevamento ungherese PUSZTAI PANDUR: entrambi da decenni dirigono i propri sforzi all’allevamento di cani che non siano solo “belli”, ma sani, di alta qualità e adatti al lavoro. Soggetto particolarmente dotato nel lavoro (IPO 1, IPO2, IPO3, Fpr2, Fpr3, OB) in diversi ambiti ed è inoltre particolarmente equilibrato caratterialmente. Unitamente a ciò le sue caratteristiche morfologiche gli hanno consentito di raggiungere ambìti traguardi anche in campo espositivo, raggiungendo: Campionato Internazionale di Bellezza, Campionato Internazionale di Esposizione, Gran Campione Ungherese, Campione Ungherese, Giovane Campione Ungherese, JCampione Serbo, Campione di Club 2012. Un soggetto dalle notevolissime qualità sia morfologiche che caratteriali. Ottimo cane da lavoro. Anche nel caso della linea paterna si nota negli allevamenti l’attenzione alla morfofunzionalità ed alle capacità lavorative.

Era è un soggetto assai notevole dal punto di vista morfologico, di ottima struttura, buone focature, bella testa, con grande volontà ed interesse al lavoro, buon morso. Per diverse motivazioni contingenti e con nostro rammarico non è giunto per lei il momento della riproduzione nel suo tempo migliore. Procederemo con ulteriori accertamenti e, qualora possibile dal punto di vista della salute, ci piacerebbe poter avere da lei almeno una cucciolata entro l’anno (cuccioli, nel caso, esclusivamente su prenotazione). Qualora non possibile entro l’anno, sarà esclusa dalla riproduzione.